• IT/IT
  • Il Mio Account
Trazione anteriore vs trazione posteriore

Trazione anteriore vs trazione posteriore

Pubblicato 24 ago, 2018

Leggi di più

La questione della trazione è uno degli aspetti più importanti per chi acquista un’auto usata. Anche se viene spesso trascurata, in realtà la trazione è un elemento fondamentale per quanto riguarda la sicurezza della guida e la dinamicità del veicolo.


Ma quali sono le differenze fra trazione anteriore e trazione posteriore? Quali sono i pro e i contro di entrambe? Ci sono diversi aspetti da prendere in esame. La differenza di base è il modo in cui vengono affrontate e percorse le curve. La trazione anteriore indica che il moto del veicolo viene trasmesso, appunto, attraverso le ruote anteriori: a velocità elevata, ma anche in caso di scarsa aderenza, è possibile che si manifesti il fenomeno di sottosterzo, ovvero la tendenza dell’auto ad allargare la traiettoria di percorrenza. Il fenomeno opposto, il cosiddetto sovrasterzo, invece si verifica più facilmente con la trazione posteriore e indica una traiettoria più stretta rispetto a quella impostata.

La trazione anteriore è la più diffusa sia nel mercato del nuovo che in quello delle auto usate tanto che, secondo alcune stime, circa i 3/4 dei veicoli attualmente in circolazione sono così strutturati. Questo è dovuto non solo al fatto che la trazione anteriore risulta essere più facile da gestire, ma anche perché è più economico costruire dei veicoli a trazione anteriore rispetto a quella posteriore. La trazione anteriore però non è certo priva di svantaggi: è possibile infatti che si verifichi uno slittamento degli pneumatici durante la fase di accelerazione, in particolare nei casi di veicoli con potenza elevata. La trazione posteriore è invece quella che in assoluto riesce ad esaltare al massimo le prestazioni del veicolo e proprio per questo motivo è la più diffusa fra le auto sportive. I principali vantaggi della trazione posteriore sono la migliore aderenza in fase di accelerazione su manto stradale asciutto e garantisce una guida più vivace e scattante. Gli svantaggi invece sono: minore stabilità su fondi stradali con scarsa aderenza e una maggiore difficoltà di controllo in caso di manovre d’emergenza. Fortunatamente i moderni dispositivi elettronici di controllo della trazione aiutano a rendere la guida di questi veicoli assolutamente sicura.

Archivio del blog

Altri articoli

I migliori accessori iPhone per auto del 2018

I migliori accessori iPhone per auto del 2018

Leggi di più

Acquista la tua auto usata con Hertz Rent2Buy

Acquista la tua auto usata con Hertz Rent2Buy

Leggi di più