• IT/IT
  • Il Mio Account
Quanto può durare un’auto?

Quanto può durare un’auto?

Pubblicato 12 dic, 2018

Leggi di più

Il mercato delle auto usate in Italia negli ultimi anni sta vivendo un’autentica rinascita. Molte persone infatti scelgono di acquistare un veicolo usato poiché questo può portare diversi vantaggi a chi ha la necessità di cambiare auto con una certa periodicità.

In passato, quando si pensava alle auto usate generalmente si faceva riferimento a veicoli ormai giunti al termine e quasi in disuso, mentre oggi molte auto usate sono tenute in ottimo stato e possono offrire prestazioni notevoli.

Basta dare un’occhiata ai vari annunci sul web o nei siti di società di autonoleggio che vendono le auto ritirate dalle proprie flotte per trovare degli autentici affari. E il guadagno non è solo legato al costo delle auto usate, i cui prezzi medi sono addirittura in calo rispetto a pochi anni fa, ma anche alla loro maggiore durata.

Stabilire qual è l’effettiva durata di un veicolo non è semplice, tanto che forse sarebbe più giusto concentrarsi sulla durata delle singole componenti, in quanto alcune parti possono durare a lungo, altre invece richiedono maggiore manutenzione o la sostituzione. Non è raro vedere in circolazione auto che hanno fino a dieci anni o più di attività: tuttavia per garantirne il funzionamento per periodi così lunghi è bene seguire alcune semplici regole legate alla manutenzione. I controlli e le revisioni devono essere periodici e bisogna sostituire le parti usurate appena esse danno segni di cedimento. Ogni volta che porti l’auto in officina assicurati che vengano controllati le pastiglie dei freni, i filtri dell’aria e dell’olio, la batteria, le candele e tutte le parti elettriche.

Va prestata particolare attenzione alle parti in gomma quali pneumatici, guarnizioni e i vari tubi di connessione interni: queste parti, specie quelle più esposte, nel corso degli anni possono rovinarsi e perdere le proprietà isolanti con conseguente minore protezione di altre parti del veicolo. Lo stesso discorso vale per le parti in plastica che si trovano per esempio nel vano motore e all’interno dell’abitacolo, le quali spesso vengono trascurate. Abbi estrema cura della carrozzeria, cerca di mantenerla sempre pulita per evitare che agenti esterni possano intaccarne la vernice.

Sono consigli semplici, ma seguirli con attenzione è l’unico modo per fare in modo che la tua auto possa avere una lunga vita. La manutenzione costante inoltre è meno cara di quanto si possa immaginare, trascurarla può portare a guai più seri, più difficili e costosi da riparare, e accorciare la vita del veicolo.

Archivio del blog

Altri articoli

Sistemi avanzati di assistenza alla guida

Sistemi avanzati di assistenza alla guida

Leggi di più

I vantaggi reciproci della guida autonoma e l’elettrificazione

I vantaggi reciproci della guida autonoma e l’elettrificazione

Leggi di più