• IT/IT
  • Il Mio Account
Obiettivo sicurezza: controlli dell’automobile

Obiettivo sicurezza: controlli dell’automobile

Pubblicato 01 gen, 2014

Leggi di più

Quando si possiede un’automobile è fondamentale effettuare regolarmente tutti i controlli necessari per accertarne il buon funzionamento. L’auto infatti è per molte persone un oggetto d’uso quotidiano, ma questo non deve mai far dimenticare che può essere pericolosa se non ci ricordiamo di controllare che tutto sia a posto: la sicurezza del guidatore e dei passeggeri deve essere sempre l’obiettivo prioritario.

In particolare se si è acquistata un’auto usata in Italia o altrove, è molto importante sottoporla a controlli regolari, sia quelli ufficiali, sia alcuni piccoli accorgimenti che un proprietario attento può avere ogni giorno. Non si può infatti conoscere tutta la storia dell’automezzo quando si acquista un usato, né alcuni suoi eventuali difetti; pertanto controlli frequenti e accurati sono ancora più importanti in questo caso.

Innanzi tutto sarà opportuno portare regolarmente e puntualmente l’auto in officina per fare il tagliando: in questo modo importati aspetti del corretto funzionamento del veicolo, come i freni e i gas di scarico, verranno monitorati da professionisti. Questa è la maggiore garanzia per guidare in tutta sicurezza. In secondo luogo, il regolare controllo dei freni presso un meccanico di fiducia è comunque indispensabile, così come frequenti controlli e cambi dell’olio.

Un altro aspetto da non sottovalutare è la verifica del buono stato del battistrada: se gli pneumatici sono troppo consumati possono scivolare sulla strada o non rispondere tempestivamente alle frenate. In tal caso costituiscono un reale pericolo. Un metodo semplice ma efficace per valutare lo stato di consumo delle gomme è quello di infilare una moneta nelle loro fessure. La moneta deve riuscire ad entrare fino almeno alla parte centrale; se ciò non è possibile, lo pneumatico è usurato e sarà necessario sostituirlo al più presto.

Se ci si rivolge ad agenzie qualificate per acquistare un’auto usata in Italia si può essere abbastanza certi di ricevere un veicolo in buone condizioni, che durerà negli anni. Questo non esonererà il nuovo proprietario dall’essere scrupoloso nei controlli successivi all’acquisto e all’utilizzo, come buona norma di sicurezza per se stesso e per gli altri; al contrario sarà una buona garanzia per mantenere il veicolo in funzione a lungo, in totale sicurezza.

Archivio del blog

Altri articoli

Come valutare le condizioni di un’auto usata

Come valutare le condizioni di un’auto usata

Leggi di più