• IT/IT
  • Il Mio Account
La Rivoluzione dei Veicoli Autonomi

La Rivoluzione dei Veicoli Autonomi

Pubblicato 21 set, 2015

Leggi di più

La rivoluzione tecnologica parte dalla strada. È questo l'obiettivo dei veicoli autonomi, che promettono di cambiare per sempre il nostro modo di guidare. E il cambiamento sarà radicale: il conducente non dovrà far altro che attivare il sistema di guida intelligente e lasciarsi trasportare dal proprio veicolo. Esso sarà infatti in grado di calcolare la distanza fra sé e le altre vetture, riuscendo in questo modo a regolare accelerazioni e frenate. Una bella comodità, soprattutto nei momenti in cui siamo costretti ad affrontare una lunga coda.

A primo impatto potrebbe sembrare una tecnologia appartenente ad un futuro lontano, e invece è già qui. Da Google a Bosch, sono diverse le aziende che hanno già sviluppato i primi sistemi che permettono la realizzazione di auto intelligenti. Pare infatti che la loro entrata sul mercato possa avvenire proprio nel corso di questo anno, anche se nell'immediato il prezzo non sarà alla portata dei privati. Per questo motivo, i primi a poter trarre vantaggio di questa tecnologia saranno proprio le case costruttrici, che promettono di immettere sul mercato auto intelligenti nel corso dei prossimi anni (si ipotizza il 2021).

Ovviamente non mancano gli scettici, dubbiosi sul fatto che quest'auto possa realmente definirsi sicura su strada. Dai primi test effettuati dalle Google Car, sembra che la maggior parte degli incidenti avvenuti su strada siano stati causati da auto guidate da umani. Le case produttrici di veicoli intelligenti affermano infatti che i tempi di risposta siano notevolmente inferiori rispetto a qualsiasi cervello umano, anche quello di un pilota professionista. Non solo comfort insomma, ma anche maggiore sicurezza che si spera possa essere d'aiuto nella prevenzione di tragedie stradali spesso legate a distrazione o incoscienza umana.

Fra convinti sostenitori e detrattori, comunque, non manca chi necessita di un'auto nell'immediato e non può attendere il 2021. Se il budget è un fattore da considerare, la cosa migliore è rivolgersi ad agenzie come Hertz Rent2Buy. Per le auto usate, Firenze rappresenta uno dei territori che offrono maggiore scelta. Non è una novità, infatti, che per le auto usate Toscana ed altre regioni del centro Italia offrano occasioni da non perdere.

Archivio del blog

Altri articoli

Karting, i futuri assi del volante

Karting, i futuri assi del volante

Leggi di più

Vantaggi nell'acquisto di auto usate online

Vantaggi nell'acquisto di auto usate online

Leggi di più