• IT/IT
  • Il Mio Account
Donne sempre più incisive nel mercato auto

Donne sempre più incisive nel mercato auto

Pubblicato 05 ott, 2015

Leggi di più

Il ruolo della donna avrà un impatto sempre maggiore sul mercato automobilistico. E' quanto affermato da alcuni studi di settore, che vedono un costante aumento delle patenti rilasciate alle donne e, conseguentemente, una crescita nella vendita di veicoli a consumatori di sesso femminile.

Ciò è particolarmente vero negli Stati Uniti, dove le donne già detengono oltre il 50% delle patenti emesse. Un trend che pare affermarsi anche in Europa, anche se più lentamente, e che impone alle case automobilistiche nuovi parametri per adeguarsi alle mutevoli esigenze di mercato.

Ma quali sono gli elementi che spingono le donne ad acquistare un certo tipo di auto? Dagli studi emerge che il genere femminile predilige le auto più piccole, in grado di facilitare le manovre. Le dimensioni ridotte però non devono sacrificare altri importanti elementi, come la spaziosità dell'abitacolo e la sicurezza. Ovviamente anche l'occhio vuole la sua parte: fondamentali gli aspetti legati al design, al colore e alla qualità dei materiali che compongono il veicolo.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, sembra che le donne preferiscano la trasmissione manuale rispetto a quella automatica: solo una su dieci, infatti, acquista un veicolo con cambio automatico, scelta che invece interessa un uomo su sette. Un altro elemento che distingue i due sessi riguarda il tipo di motore, preferibilmente benzina per le donne e diesel per gli uomini.

Altri elementi che i produttori di automobili dovranno tenere in considerazione sono le innovazioni tecnologiche come il park assist, l'apertura delle porte senza chiavi ed il sistema di bluetooth integrato, che permette di parlare al telefono senza l'ausilio di auricolari. Il tutto senza superare, però, una determinata fascia di prezzo: il budget medio di un'acquirente donna è mediamente €9000, ossia €1500 in meno rispetto a quello degli uomini.

Per l'acquisto del proprio veicolo, molte donne si rivolgono a portali di vendita auto usate come Hertz Rent2Buy. Poter selezionare un parametro come il chilometraggio è fondamentale: la maggior parte delle consumatrici sceglie infatti auto usate che abbiano percorso meno di 47.000 chilometri, a differenza della controparte maschile che, solitamente, acquista veicoli di seconda mano che sfiorano i 54.000 chilometri.

Archivio del blog

Altri articoli

Vantaggi nell'acquisto di auto usate online

Vantaggi nell'acquisto di auto usate online

Leggi di più

Le nuove tendenze nei colori auto

Le nuove tendenze nei colori auto

Leggi di più