• IT/IT
  • Il Mio Account
Cruise Control - Quando utilizzarlo

Cruise Control - Quando utilizzarlo

Pubblicato 17 ago, 2015

Leggi di più

Il cruise control è un sistema elettronico, disponibile su molti veicoli, che permette di regolare automaticamente la velocità dell’auto mentre si guida. Attivando una leva presente nel piantone dello sterzo, il conducente ha la possibilità di impostare la velocità che il veicolo deve mantenere non essendo dunque più tenuto a tenere il piede sull’acceleratore.

Una volta abilitato il cruise control, il guidatore può concentrarsi solo sul controllo dello sterzo, lasciando al veicolo il compito di mantenere una velocità costante. È tuttavia possibile tornare ad intervenire sull’accelerazione premendo freno, acceleratore o frizione. Ma quando utilizzare il cruise controle e perché? Ecco qualche semplice considerazione.

È estremamente comodo per i lunghi viaggi in autostrada. Chi percorre ogni giorno lunghi viaggi in autostrada sa bene quanto sia pesante tenere tutto il tempo il piede premuto sull’acceleratore. Questo dispositivo elettronico permette dunque di rilassarsi, concentrandosi solo sul piacere della guida. Ovviamente il suo uso è sconsigliato in città, dove frenate e decelerate sono molto più frequenti. È per questo motivo che alcuni modelli partono da una velocità minima di 30 km/h.

Permette di risparmiare carburante. Guidare ad una velocità costante, priva di brusche frenate o accelerazioni, è il modo migliore per evitare di spendere una fortuna in carburante. Chi effettua lunghi viaggi dovrebbe mettere in conto questo fattore e valutare la scelta di auto che prevedano questa funzione; magari anche vetture usate presso note agenzie come Hertz Rent2Buy, in grado di consigliare la soluzione migliore per ogni guidatore.

Regola automaticamente la velocità sia in salita che in discesa. Il cruise control rileva eventuali salite o discese del percorso, agendo automaticamente in modo da rallentare il veicolo se prende troppa velocità o accelerando nel caso in cui la perda. In ogni caso è necessario che il conducente rimanga concentrato e non lasci al veicolo l’intero controllo della situazione. La velocità automatica costante solleva infatti il guidatore dalla responsabilità di pensare all’accelerazione, rischiando di farlo deconcentrare o rilassare più del necessario.

Una volta provato, il cruise control diventa un alleato fondamentale alla guida. Se si é interessati, presso alcune agenzie di vendita di auto usate é possibile provare vetture che prevedono tale sistema.

Archivio del blog

Altri articoli

Meglio acquistare un'auto usata o nuova nel 2015?

Meglio acquistare un'auto usata o nuova nel 2015?

Leggi di più

Mercato Auto Italia 2015, trend ancora in aumento

Mercato Auto Italia 2015, trend ancora in aumento

Leggi di più